Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 30 gennaio 2012

Corde sempre accordate con Lingot (ma proprio sempre...)

Tra gli accessori che un suonatore di corde deve avere c'è sicuramente un accordatore.
In ambiente Linux ci sono, come al solito, diverse soluzioni.
Tra queste quella che preferisco è Lingot, un semplice tool che visualizza un meter di intonazione ed un grafico con lo spettro sonoro, che si presenta così:


Per installarlo in Debian o emoderivate è sufficiente cercare "lingot" in Synaptic, o accedere al terminale come root e dare "apt-get install lingot".

Ho trovato molto utile far si che ad ogni avvio di Lingot, esso si connetta automaticamente ad entrambi gli input della scheda audio (ho una Edirol UA 25 EX), così da poterlo usare all'avvio collegandolo al server Jack. Se volete provarci seguite questi passi.
  • Avviate il server Jack con QJackCtrl.
  • Avviate Lingot, e dal menu Edit > Preferences selezionate nella cartella "Capture" l'Audio system "JACK".
  • Aprite la schermata di dialogo di QJackCtl e cliccate su "Patchbay":



  • Dalla schermata che appare cliccate su "Aggiungi", nella parte sinistra (uscite). Fatto? 
  • A questo punto dovrebbe apparirvi una finestra di dialogo <Nuovo> - Uscita Socket. 
  • Selezionate Tipo="Audio".
  • Selezionate dal menu Client selezionando "system".
  • Selezionate dal menu Presa "capture_1".
  • Cliccate su "Aggiungi presa" (una volta sola!).
  • Cliccate su "OK".



  • Ora ripetete la stessa operazione con una nuova uscita, selezionando dal menu Presa "capture_2".

  • A questo punto nella schermata della Patchbay avremo i due ingressi disponibili separatamente.
  • Dalla finestra Patchbay cliccate ora sul tasto "Aggiungi" nella parte destra (entrate).
  • Selezionate il Tipo="Audio".
  • Selezionate dal menu Client selezionando "lingot".
  • Selezionate dal menu Presa "input".
  • Cliccate su "Aggiungi presa".
  • Cliccate su "OK".



  • A questo punto è sufficiente collegare una alla volta le prese d'uscita con l'entrata di lingot (pulsante Connetti o il più comodo drag&drop).
  • Salvate la patchbay con un nome che più vi aggrada, io ad esempio mi distinguo per la fantasia:



  • Ora per far sì che la Patchbay si attivi automaticamente è sufficiente, dalla schermata Impostazioni>Opzioni di QJackCtl, aggiungere il file xml della patch nella riga "Attiva un Patchbay persistente":
  • Ora ad ogni avvio di Lingot avremo in automatico questa situazione:


  • Ora accordate le vostre corde. E fatelo bene. Perchè detesto i battimenti.
Buona suonata,
Touch.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog